rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Spettacoli&Tv

Lea Michele su Twitter: "Cory sarà sempre nel mio cuore"

L'attrice di "Glee" rompe il silenzio e parla per la prima volta dalla morte di Cory Monteith, il fidanzato e collegato morto di overdose poche settimane fa

"Cory sarà sempre nel mio cuore".

Così Lea Michele ha parlato ai fan su Twitter, rompendo il silenzio durato giorni in seguito alla morte drammatica di Cory Monteith, fidanzato e compagno di set di "Glee".

L'attrice ha postato anche una foto che la ritrae insieme a Monteith, felici e innamorati su una spiaggia.

Nei giorni convulsi dopo la morte di Cory, stroncato da un mix di eroina e alcool in una stanza d'albergo a Vancouver, Lea Michele aveva chiesto ai fan di rispettare il suo dolore.

Dopo più di due settimane, nelle quali si è parlato anche del destino di "Glee" e di come la serie dovrà evolversi per superare la morte di Monteith all'indomani dell'inizio delle riprese della quinta stagione, Lea Michele ha scritto: "Desidero ringraziarvi tutti quanti per l'affetto e il supporto con cui mi avete circondato in questi giorni così tristi. Cory vivrà per sempre nel mio cuore". 

Cory Monteith, il Finn Hudston di Glee

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lea Michele su Twitter: "Cory sarà sempre nel mio cuore"

Today è in caricamento