Mercoledì, 4 Agosto 2021
indagini in corso

Libero De Rienzo, domani l'autopsia: la famiglia nomina un consulente

I magistrati hanno affidato l'incarico ai medici legali del Policlinico Gemelli. Oltre all'autopsia verranno eseguiti anche gli esami tossicologici sul corpo dell'attore 44enne

Libero De Rienzo

Verrà eseguita domani l'autopsia sul corpo dell'attore Libero De Rienzo, trovato senza vita nella sua casa in zona Madonna del Riposo a Roma, la sera di giovedì 15 luglio. I magistrati di piazzale Clodio hanno affidato l'incarico ai medici legali del Policlinico Gemelli. Oltre all'autopsia verranno eseguiti anche gli esami tossicologici. La famiglia dell'attore ha nominato un proprio consulente che assisterà agli accertamenti disposti dai pm, necessari a fare luce sulle cause che hanno portato alla morte. Nel fascicolo aperto e coordinato dal procuratore aggiunto Nunzia D'Elia e dal sostituto Francesco Minisci, si procede per l'ipotesi di morte come conseguenza di altro reato. 

Libero De Rienzo trovato senza vita da un amico

Il corpo senza vita di De Rienzo è stato ritrovato nella sua casa in zona Madonna del Riposo, a Roma, da un amico, preoccupato perché non aveva sue notizie da qualche giorno. L'attore napoletano, 44 anni, è stato stroncato da un infarto, nella sua casa romana. Tra i lavori più noti, i film Smetto quando voglio e Fortpàsc. Sposato con la costumista Marcella Mosca, lascia due figli di 6 e 2 anni. Figlio d’arte (il padre Fiore fu aiuto regista di Citto Maselli e attualmente giornalista inviato per ‘Chi l’ha visto?’), ha vinto due David di Donatello nel 2002 per Santa Maradona, e nel 2006 per Fortapàsc, appunto. Interprete prima di tutto, ma anche regista, grazie a quell'opera prima intitolata Sangue, la morte non esiste, scritta e diretta da lui nel 2005 con protagonista Elio Germano, vincitore di alcuni premi cinematografici, tra cui il Ciak d'oro. Dopo un inizio nel teatro con la compagnia catalana della Fura dels Baus, il primo a credere in lui fu Antonello Grimaldi, che lo volle ne Gli Asini, poi Pupi Avati, che gli affidò il debutto in La via degli angeli. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Libero De Rienzo, domani l'autopsia: la famiglia nomina un consulente

Today è in caricamento