rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Spettacoli&Tv

5 anni senza Lucio Dalla: gli eventi per celebrare il cantante

L'artista è morto a causa di un infarto il 1 marzo 2012: tanti gli omaggi sui social, a Bologna una settimana di celebrazioni

Il 1 marzo del 2012, tre giorni prima del suo 69esimo compleanno, moriva di infarto Lucio Dalla. Un vuoto impossibile da colmare, come in tanti ricordano oggi sui social, tra cui Eros Ramazzotti: "Cinque anni senza te... Ma la tua musica è ogni giorno con noi", o ancora Cesare Cremonini, amico e concittadino del cantante: "5 anni, Lucio Dalla risuona in ogni portico".

E proprio Bologna, la sua città natale, in occasione dell'anniversario della sua scomparsa lo ricorderà con diversi eventi. Oltre ad un concerto intitolato "4 marzo sotto casa di Lucio", con molti degli artisti che lui aveva contribuito a far crescere (tra loro Nevruz, Iskra Menarini e Marcello Romeo) ci saranno anche sei visite guidate da parte di altrettanti giornalisti nei luoghi più importanti per il cantautore bolognese. A raccontare Dalla e la sua città saranno Ernesto Assante, Gino Castaldo, Emilio Marrese, Marco Marozzi, Pierfrancesco Pacoda e Giorgio Comaschi. In più, uscirà nelle sale anche il film "Caro Lucio ti scrivo", diretto dal suo concittadino Riccardo Marchesini e tratto da uno spettacolo teatrale con lo stesso titolo. Si tratta di otto episodi per raccontare otto canzoni di Lucio Dalla. Sarà in sala dal 1 all'8 marzo, nel cast Ambra Angiolini, Alessandro Benvenuti, Piera Degli Esposti, Neri Marcorè, Ottavia Piccolo, Andrea Roncato, Grazia Verasani.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

5 anni senza Lucio Dalla: gli eventi per celebrare il cantante

Today è in caricamento