Mercoledì, 23 Giugno 2021
Spettacoli&Tv

Il padre di Macaulay Culkin teme che il figlio sia un eroinomane

Kit Culkin è sconvolto per le immagini che mostrano l'ex bambino prodigio di "Mamma ho perso l'aereo" dimagrito e irriconoscibile: "Spero che le persone giuste si prendano cura di lui"

A lanciare l'allarme è stato il tabloid scandalistico "Nation Enquirer" qualche giorno fa: il 32enne Macaulay Culkin, l'ex bambino prodigio di "Mamma ho perso l'aereo" è ormai un eroinomane e potrebbe non riuscire a sopravvivere ai prossimi sei mesi.

La notizia è stata smentita subito da un portavoce di Culkin, che ha definito la notizia della futura morte "un'invenzione ridicola".

Ma rimane la preoccupazione per lo stato di salute di Culkin.

"Spero che le persone giuste si prendano cura di lui", ha detto il padre Christopher "Kit" Culkin, anche lui in passato attore prodigio che ha calcato i palcoscenici di Broadway recitando a fianco di mostri sacri del teatro come John Gielgud, Laurence Olivier e Richard Burton e Anthony Quinn.

Preoccupazione confermata anche dalla matrigna di Culkin, Jeanette Krylowski ("Quando Kit ha visto le foto non è riuscito a parlare, era troppo scosso").

Dopo il successo planetario che seguì l'uscita nei cinema nel 1990 di "Mamma ho perso l'aereo", la carriera di Macaulay Culkin si è persa in un rivolo di pellicole dimenticabili, dalle quale emergeva comunque un gran talento ma che non hanno incontrato il favore del pubblico.

I genitori di Culkin dilapidarono il patrimonio miliardario del figlio, che fu costretto nel 1997 fu costretto ad affidarsi a un tutore, mentre la coppia si sbranava a colpi di avvocati per ottenere il controllo della carriera di Macaulay e degli altri sei figli, tutti piccoli star nel mondo dello show business, e amministrare gli oltre 50 milioni di dollari guadagnati dal figlio. 

Il matrimonio di Culkin con l'ex bambina prodigio Rachel Miner durò solo dal 1998 al 2002 e la lunga relazione con l'attrice Mila Kunis naufragò nel 2011. Nel 2004, Culkin fu arrestato a Oklahoma per possesso di marijuana e nel 2008 perse la sorella Dakota, morta in un incidente stradale a Los Angeles. 

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il padre di Macaulay Culkin teme che il figlio sia un eroinomane

Today è in caricamento