Martedì, 24 Novembre 2020

Arriva il nuovo disco di Madonna, tra rock e riferimenti religiosi

L'album "MDNA" esce il 26 marzo. La figlia Lourdes Maria canta nel coro della canzone "Superstar"

Conto alla rovescia per il nuovo album di Madonna, a quattro anni dall'ultimo disco di inediti "Hardy Candy". Veronica Louise Ciccone ritorna alle origini con "MADNA".

Dodici tracce nella versione standard e diciasette nell'edizione speciale (con quattro inediti e il remix del singolo "Give Me All Your Luvin'") in cui la cantante torna a mescolare provocatoriamente sacro e profano. L'album, in uscita il 26 marzo, si apre con il singlo "Girl gone wild" e alcune frasi dell'Atto di dolore. Il video ufficiale uscirà il 19 marzo. Nell’attesa è disponibile un teaser di qualche minuto dal quale si può vedere come Lady Ciccone si mostri ancora una volta in pose sensuali, scatenandosi al ritmo della dance music.

Altri riferimenti religiosi si trovano nella canzone "I'm a sinner", nella quale Madona invoca San Sebastiano, San Cristoforo e Sant'Antonio. La figlia adolescente della cantante, Lourdes Maria, canta nei cori di "Superstar".

Il disco è stato scritto e prodotto da Madonna insieme a William Orbit, in passato già suo collaboratore per "Ray of light"), Martin Solveig, The Demolition Crew, Benny e Alle Benassi, Hardy Indiigo Muanza.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva il nuovo disco di Madonna, tra rock e riferimenti religiosi

Today è in caricamento