Domenica, 11 Aprile 2021

Mara Venier: "Scaricata dalla Rai, mi ha salvato Maria De Filippi"

La conduttrice messa alla porta nel periodo più difficile della sua vita, quando la mamma era gravemente malata. La serenità è tornata grazie a "Tu Si Que Vales"

Mara Venier

La Rai è stata per anni la sua famiglia, e quando si è vista chiudere la porta in faccia non è stato semplice per Mara Venier. Lì ha iniziato la sua lunga e straordinaria carriera, e lì ha avuto paura venisse stroncata, e nel periodo peggiore della sua vita. Era il 2013, conduceva "La vita in diretta", e sua madre stava molto male. 

Nonostante si è detta pronta al "pensionamento", la tv continua ad essere la sua più grande passione e dirle di no è difficile: "Questa paura di rimanere a piedi nasce da quando è successo, tre anni fa - ha spiegato ai microfoni di #Estate, su Canale 5 - Quando la Rai mi ha lasciata a casa. Non ho mai fatto dichiarazioni sul malessere che ho avuto. Possono togliermi i programmi, ma non l'affetto della gente. Avevo accusato il colpo anche perché in quel periodo mia madre era gravemente malata. Per fortuna è arrivata Maria (De Filippi, ndr) come una ventata d'aria".

Da lì il passaggio a Canale 5, dove a breve la rivedremo. Mara Venier è già al lavoro con "Tu Si Que Vales", al settimo cielo: "Temevo di non essere riconfermata. Avevo già fatto i biglietti con Nicola per le vacanze, e invece Maria mi ha fatto uno scherzo bellissimo. Anche quest'anno sarò giudice popolare del suo programma".

Infine, sulla Rai e la polemica del maxi compenso a Fazio affonda il colpo: "Se glieli hanno dati, evidentemente se li merita. Mi colpisce molto la vicenda legata a Massimo Giletti. Faceva il 20% di share e lo hanno fatto fuori proprio come è successo a me. Io tifo per lui". 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mara Venier: "Scaricata dalla Rai, mi ha salvato Maria De Filippi"

Today è in caricamento