Venerdì, 23 Luglio 2021
Spettacoli&Tv

Mara Venier pronta al ritorno in tv: "Altro che riposo, sarò a Tu si que vales"

La conduttrice ha confermato la sua presenza nel programma di Canale 5 per il terzo anno consecutivo: "Avevo detto che non avrei lavorato e invece si ritorna con grande gioia" ha detto a 'Tgcom24'

Mara Venier

"Non mi manca il lavoro in tv, potrei anche aver smesso per sempre. Se capita qualcosa di bello, che mi diverte, allora si fa, altrimenti non ho nessun tipo di frustrazione, anzi": così tempo fa Mara Venier, attraverso i microfoni di Radio1, aveva lasciato intendere un possibile congedo dalla tv, probabilità che oggi risuona più che mai lontana dalla realtà degli eventi.

Intervistata da Tgcom 24, infatti, la 'zia Mara' ha annunciato che sarà ancora tra in protagonisti del piccolo schermo nella prossima edizione di 'Tu sì que vales' al fianco di Maria De Filippi che l'ha riconfermata giudice per il terzo anno consecutivo.

"Intanto avevo detto che non avrei lavorato e invece si ritorna con grande gioia a 'Tu si que vales'. E' un programma che amo moltissimo. Cominciamo a registrare adesso, avevo già fatto i biglietti per Santo Domingo e invece devo buttarli via" ha rivelato la conduttrice, da poco diventata di nuovo nonna: "Non ci pensavo più tanto, dopo tre anni di grandissimo successo mi sono detta magari stanno pensando a qualcun altro. Poi invece settimana scorsa ho sentito Maria e mi ha detto: 'ma sei pazza? ma quando mai!'... così ho accettato subito". 

Mara si sente grata alla trasmissione che le ha permesso di conquistare "quella fetta di pubblico dei ragazzi": "Era impensabile per me. Il mio pubblico, soprattutto quello delle 'Domeniche In', era adulto, fatto di signore" confida.

Su Massimo Giletti e la sua 'Arena' cancellata dai palinsesti Rai, la conduttrice si è detta dispiaciuta, come ha dimostrato il post su Instagram dedicato al collega: "Mi dispiace perché l'Arena è nata in una mia Domenca In, che ho fatto con Paolo Limiti e che mi manca tanto (piange, ndr). L'Arena è uno spazio che avrei dovuto condurre io ma proposi a Massimo di farlo lui, perché aveva un taglio giornalistico... Giletti è cresciuto tantissimo, è un numero uno. Per onestà intellettuale ed amicizia ho fatto questo post. Gli voglio bene".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mara Venier pronta al ritorno in tv: "Altro che riposo, sarò a Tu si que vales"

Today è in caricamento