Lunedì, 20 Settembre 2021
Spettacoli&Tv

Maria De Filippi: “Spero che The Kolors non vadano a Sanremo”

Durante la conferenza stampa di chiusura di ‘Amici’, la conduttrice ha lanciato qualche frecciatina al Festival di Sanremo, svelando senza giri di parole la sua contrarietà alla partecipazione dei vincitori del suo talent e smentendo le voci sulla sua probabile conduzione

Al margine della finale di ‘Amici 2015’ che ha incoronato vincitori i The Kolors con 657.179 i voti, in un incontro con i giornalisti presenti in studio la padrona di casa Maria De Filippi ha innescato una miccia destinata a far discutere, avendo ad oggetto il festival di Sanremo e l’eventualità che la band possa prenderne parte nella prossima edizione.

Dopo qualche frecciatina ‘tecnica’ sulle modalità del televoto del suo talent in confronto a quello messo in atto nella kermesse canora - “Anch'io vorrei mischiarlo con il voto della giuria, come a Sanremo, ma Mediaset dice che legalmente non si può fare. Bisognerebbe chiedere a Sanremo come caxxo fanno” ha detto -, la conduttrice ha lanciato una provocazione, specificando di non aver mai avuto nulla contro i conduttori di Sanremo, ma con le critiche che vengono fatte ai cantanti ex talent che vincono grazie alle preferenze del pubblico a casa:

Spero che i The Kolors non vadano a Sanremo. Basta con 'sta rottura di scatole che appena esci da Amici vai a Sanremo. Stash, canti in inglese? E allora canta in inglese. 

Per il resto ha fatto alcuni esempi del passato più o meno recente di ‘Amici’: ”Emma ci ha messo un po' per farsi una credibilità, per espiare la colpa di essere uscita dal talent. Loredana Errore vinse la critica nell'edizione di Emma. Quell'anno, giornalisti, avete sbagliato voi. Monica Hill? Non ha mai fatto un disco, ma vive di musica facendo la vocal coach a The Voice". 

Per quanto attiene alle voci sulla sua conduzione del Festival accanto a Carlo Conti, ha poi chiarito: "Non sono mai stata invitata e ogni anno dice che Leone non mi vuole. Io non voglio andare nemmeno come ospite. Io fossi in Leone non mi inviterei”.

Infine, la De Filippi ha anche condiviso i suoi progetti per l'immediato futuro, citando un inaspettato “programma con Renato Zero da studiare e da fare insieme” che “andrebbe in onda in due o tre speciali, dopo Tu sì que vales, il sabato sera” e quando si è provato ad estorcerle il nome del conduttore o della conduttrice di ‘Piccoli giganti’, il nuovo talent di bambini in arrivo in autunno, ha glissato: "Fascino lo co-produce e basta. Dovete rivolgervi a Endemol che lo produce”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maria De Filippi: “Spero che The Kolors non vadano a Sanremo”

Today è in caricamento