Venerdì, 30 Luglio 2021
Spettacoli&Tv

Masterchef: entra Cannavacciuolo, ma il programma è a rischio

Secondo alcune indiscrezioni riportate da Blogo, la messa in onda del talent culinario di Sky potrebbe saltare per la mancanza di un accordo contrattuale tra gli storici giudici e la nuova società di produzione del programma Endemol, già legata contrattualmente alla new entry Antonino Cannavacciuolo

Con il suo seguito di fan e gli ascolti in crescita di anno in anno, il talent culinario Mastechef rientra certamente tra i programmi di punta di Sky che proprio in questo periodo sta girando le puntate della sua quarta edizione.

Anche quest'anno, nel suo cast ci saranno Bruno Barbieri, Carlo Cracco e Joe Bastianich, affiancati per la prima volta da un altro celebre volto della tv, ovvero Antonino Cannavacciuolo.

Tuttavia, secondo alcune indiscrezioni raccolte da Blogo, la messa in onda del programma potrebbe essere a rischio: tutto nasce dal fatto che la trasmissione, anzi il format, da questa edizione è nelle mani della società di produzione Endemol Shine, mentre fino alla scorsa stagione era in quelle di Magnolia. I giudici storici della trasmissione, ovvero Barbieri, Cracco e Bastianich sono ancora sotto contratto Magnolia, mentre Cannavacciuolo è con Endemol, padrone di casa di 'Cucine da incubo' della stessa Endemol, prima su Fox Life, ora passato sul canale di Discovery Deejay Tv.

Pare, dunque, che i tre chef delle passate stagioni sotto contratto con Magnolia fatichino a trovare un accordo con Endemol Shine, problema che, al contrario, non si porrebbe per il cuoco Canavacciuolo.

La trasmissione sarebbe prevista su Sky Uno dopo il termine di X Factor 2015, pertanto bisognerà aspettare ancora un po' per sapere se effettivamente gli appassionati di cucina troveranno di nuovo nella prima serata del giovedì il loro appuntamento settimanale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Masterchef: entra Cannavacciuolo, ma il programma è a rischio

Today è in caricamento