rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Spettacoli&Tv

Cancellato lo show sul Parkinson di Michael J. Fox

Via dal palinsesto del giovedì la sitcom che vedeva l'attore protagonista di una storia molto autobiografica

È durato poco il ritorno in tv di Michael J. Fox.

La NBC ha deciso di tagliare la sitcom con l’ex ragazzo di “Ritorno al futuro” dopo soltanto 15 episodi e di mandare in onda al suo posto il giovedì sera “Hollywood Game Nigth” e le Olimpiadi di Sochi.

Nonostante si fosse fatto un gran parlare di questo ritorno e dell’eccezionalità dei temi trattati (ossia un ex anchor man malato di Parkinson che torna a lavorare nonostante la malattia), il pubblico non sembra aver premiato Michael J. Fox e i 15 episodi andati in onda finora (su un totale di 22 già girati, di mezz’ora ciascuno) non hanno riscosso gli ascolti sperati, andando ad attaccare ancora di più la fascia già in crisi del giovedì sera della NBC, dedicato alla comedy; pochi giorni fa era stata cancellata anche “Sean Saves the World”, l’altra sitcom che condivideva con “The Michael J. Fox Show” lo spazio in palinsesto.

E’ ancora presto per sapere se i restanti sette episodi della sitcom di Michael J. Fox andranno in onda. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cancellato lo show sul Parkinson di Michael J. Fox

Today è in caricamento