Martedì, 22 Giugno 2021
Spettacoli&Tv

Michael Jackson denunciato per abusi sessuali 5 anni dopo la morte

Il cantante è stato accusato da un trentaseienne americano per un fatto avvenuto oltre 20 anni fa. Il 4 settembre la causa

La morte di Michael Jackson, 5 anni fa, non è bastata per mettere a tacere presunti abusi sessuali commessi dal cantante ai danni di un ragazzino americano, oggi trentaseienne.

Il prossimo 4 settembre lo staff legale del re del pop si dovrà presentare in tribunale per discutere di una denuncia presentata da James Safechuck, che accusa Jackson di abusi avvenuti venti anni fa.

Secondo Safechuck, che all'epoca aveva 10 anni, Micheal Jackson non solo avrebbe plagiato lui ma anche la sua famiglia tanto da riuscire a compiere oltre cento abusi. Il fatto sarebbe accaduto durante le riprese di uno spot. La famiglia Jackson e lo staff legale ritengono che Safechuck sia solo a caccia di soldi visto che ha presentato le denunce con tanto ritardo e che, pare, non abbia testimoniato contro Jackson in un altro procedimenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Michael Jackson denunciato per abusi sessuali 5 anni dopo la morte

Today è in caricamento