rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Spettacoli&Tv

Santoro torna con "Servizio Pubblico": "Ultimo anno da conduttore"

Il giornalista presenta la trasmissione che andrà in onda dal 25 ottobre su La7 e rivela dettagli sul proprio futuro: "Vorrei dedicarmi a progetti più complicati"

Michele Santoro e "Servizio Pubblico" tornano in televisione giovedì 25 ottobre, in prima serata su La7.

Ma la prossima stagione tv potrebbe essere l'ultima per il conduttore.

"Penso che questo sia il mio ultimo anno di conduzione di un programma di questo tipo - ha dichiarato Santoro durante la conferenza stampa di presentazione di 'Servizio Pubblico' - Vorrei dedicarmi a progetti più complicati, ma servirebbe qualcuno che me ne desse la possibilità".

Riconfermata la squadra, con Santoro affiancato ancora una volta da Sandro Ruotolo, Vauro, Marco Travaglio, Giulia Innocenzi, e con il possibile ritorno di Luisella Costamagna.

La prima puntata sarà intitolata, probabilmente, "Ladri di Stato": ospiti Gianfranco Fini, Matteo Renzi e Diego Della Valle.

Tra le novità di questa edizione, una scenografia più "raccolta" e un maggior spazio a Giulia Innocenzi, con la piattaforma "Liquid Feedback", che raccoglierà le opinioni e i suggerimenti dei cittadini, i quali verranno poi girati a otto leader politici che li commenteranno.

"Se la politica vuole mantenere un rapporto con la gente ha l'opportunità di farlo. Oggi con la rete non c'è più una maggioranza silenziosa: quella maggioranza si esprime ed è possibile sondarne le opinioni per tenerne conto - ha detto Santoro - Noi al centro della stagione televisiva di quest'anno faremo un esperimento, quello del partito liquido, per dar voce alla gente".

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santoro torna con "Servizio Pubblico": "Ultimo anno da conduttore"

Today è in caricamento