rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Spettacoli&Tv

Miley Cyrus nei guai: aperta indagine su spinello

L'ultima provocazione della popstar agli Mtv European Music Awards non è piaciuta alle autorità olandesi che ora stanno indagando sulla vicenda

Le autorità olandesi hanno avviato un'indagine sulla presunta violazione del divieto di fumo, dopo che la cantante e bad girl americana Miley Cyrus si é accesa uno spinello sul palco degli Mtv music Awards 2013 allo Ziggo Dome di Amsterdam. "Abbiamo ricevuto delle lamentele sul fumo, che é stato visto anche in tv. Dobbiamo indagare", ha spiegato Tjitte Mastenbroek dell'Autorità nazionale per i consumatori, aggiungendo che é in programma un incontro con i vertici dello Ziggo Dome per appurare cosa sia veramente successo.

Sebbene in Olanda il consumo di hashish sia tollerato per uso personale, l'autorità sta indagando se l'ex Hannah Montana ha fumato in un'area dove è vietato fumare: "I lavoratori hanno diritto a un'ambiente privo di fumo, inclusi i cameraman e i tecnici del suono", ha insistito Mastenbroek.

Al momento di ritirare il premio per il miglior video, vinto con il singolo "Wrecking Ball" (in cui compare nuda), la Cyrus ha tirato fuori dalla sua borsetta Chanel una canna e l'ha accesa davanti a tutti. Mtv ha deciso di tagliare la scena quando ha ritrasmesso lo spettacolo negli Stati Uniti. Il portavoce di Ziggo Dome ha già ammesso che il locale, che ospita fino a 17mila persone, ha una politica anti-fumo molto severa. Cyrus si é accesa la sigaretta "a sorpresa", "non è facile interferire in quei momenti", ha spiegato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Miley Cyrus nei guai: aperta indagine su spinello

Today è in caricamento