Martedì, 27 Luglio 2021
Spettacoli&Tv

Miley Cyrus, addio vita spericolata: dopo quattro anni torna con "Malibù"

Il brano uscirà l'11 maggio. Il singolo segna un nuovo inizio nella sua vita: "Sono tre settimane che non fumo più erba, voglio essere più che pulita", spiega

Miley Cyrus (foto "Billboard")

Miley Cyrus torna con un nuovo singolo a quattro anni dall’ultima volta. Il brano dell’artista “Malibù”, che porta il titolo della città in cui risiede, uscirà l’11 maggio insieme ad un video diretto dalla stessa cantante e da Diane Martel. 

Il singolo in uscita segna un nuovo inizio nella sua vita. La cantante racconta in un’intervista a Billboard di essere cambiata e di aver rinunciato agli eccessi: e cioè fumare marijuana e bere alcol. "Sono tre settimane che non fumo più erba. In questo momento voglio circondarmi di persone che mi facciano evolvere e aprirmi. E non sono di certo le persone sotto stupefacenti. Voglio essere più che pulita e super sveglia, perché so esattamente dove voglio arrivare ora".

Per alcuni fonti vicine alla coppia il brano “Malibù” sarebbe dedicato allo storico fidanzato Liam Hemsworth, attore noto per il ruolo di Gale nella saga di Hunger Games con Jennifer Lawrence. Hemsworth e Miley Cyrus si sono conosciuti nel 2009 sul set di The Last Song e hanno allacciato una relazione di quattro anni, conclusasi nel 2013, per poi legarsi sentimentalmente una seconda volta nel 2016. 

La traccia anticiperà probabilmente il nuovo disco che uscirà entro la fine del 2017, a quattro anni di distanza da Bangerz e a due dal quinto album Miley Cyrus & Her Dead Petz.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Miley Cyrus, addio vita spericolata: dopo quattro anni torna con "Malibù"

Today è in caricamento