rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Spettacoli&Tv

Eva Henger: "Moana Pozzi potrebbe essere ancora viva"

L'attrice è sicura: Moana non è morta quel 15 settembre 1994

Moana Pozzi potrebbe non essere morta il 15 settembre 1994.

L’amica e collega Eva Henger ne è sicura e non perde occasione per andare in tv a raccontarlo. Lo aveva già detto a "Mistero" e stavolta lo ha ripetuto davanti le telecamere di Barbara D’Urso a “Domenica Live”.

È un segreto che ho sempre tenuto per me, e solo oggi che Riccardo non c’è più (Riccardo Schicchi, ex marito della Henger, ndr), voglio togliermi questo peso - ha detto la Henger - So con certezza che quella che è stata rivelata non era la data della morte di Moana, e lo so prima di tutto perchè due giorni prima ci telefonò e disse a Riccardo: 'Sto molto meglio, sono ingrassata 5 kg, torno prestissimo e vorrei ricominciare a lavorare perché per le cure ho speso tantissimo'. Poi, al telegiornale abbiamo appreso della sua morte, ma Riccardo ha solo buttato l’occhio sullo schermo per controllare il modo in cui stavano dando la notizia, poi ha continuato a leggere il giornale, mentre io piangevo perché mi dispiaceva”.

La scomparsa di Moana Pozzi resta avvolta nel mistero e secondo Eva Henger la regina del porno potrebbe essere ancora viva. Quello che la Henger afferma con forza, comunque, è che Moana non è morta il 15 settembre 1994. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eva Henger: "Moana Pozzi potrebbe essere ancora viva"

Today è in caricamento