rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Spettacoli&Tv

Claudia Lai, la moglie di Nainggolan malata di cancro: "Per l’emergenza Coronavirus non trovo farmaci per le mie cure"

L'appello della 37enne su Instagram: "Restate a casa"

E' durissimo il messaggio pubblicato su Instagram da Claudia Lai, moglie del calciatore Radja Nainggolan, che dall'anno scorso sta combattendo una battaglia contro il cancro. La 37enne dichiara che, a seguito dell'emergenza sanitaria legata alla diffusione Coronavirus, trova difficile reperire i medicinali utili ai malati oncologici.

"Grande solidarietà a tutti i medici e a tutti gli operatori di area oncologica che, al fianco di tutti gli operatori sanitari, stanno affrontando o si preparano ad affrontare l’emergenza sanitaria causata dal coronavirus - scrive Claudia -  Il momento è difficile per noi pazienti oncologici e non solo. A oggi mi ritrovo a non trovare farmaci importanti per le mie cure e come me chissà quante persone si trovano nella medesima situazione. È inevitabile contrarre qualsiasi tipo di malattia poiché abbiamo difese immunitarie pari a zero. A me me pare de sogna... #iorestoacasa #codiv19 #chefinefaremo #demmerda". 

L'invito di Claudia ai follower è quello di seguire le indicazioni del decreto emanato ieri sera dal premier Conte per contenere la diffusione del virus, ovvero di restare a casa per collaborare con l'enorme sforzo dei medici attivi nei reparti di terapia intensiva. Lei si immortala nella città di Cagliari insieeme alle sue bambine, Aysha, nata nel 2012, e Mailey, venuta al mondo nel 2018, entrambe avute dal centrocampista del Cagliari. 

claudia lai-2-4

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Claudia Lai, la moglie di Nainggolan malata di cancro: "Per l’emergenza Coronavirus non trovo farmaci per le mie cure"

Today è in caricamento