Lunedì, 18 Ottobre 2021
Spettacoli&Tv

Moreno si sgancia dal Pd: "Il mio show e la Festa a Genova sono due cose diverse"

Il rapper di "Amici" snobba il Partito Democratico alla vigilia della serata di chiusura

Moreno Donadoni, il rapper uscito vincitore dall'edizione 2013 di Amici di Maria De Filippi, chiuderà la Festa Nazionale del Pd a Genova.

Quando a metà estate era stato dato l'annuncio, in molti avevano commentato criticamente o ironizzando sulla scelta del Partito Democratico che "avvalersi" proprio dell'ultimo gioiello uscito dal talent show di Mediaset, ricordando anche le polemiche sulla partecipazione di Matteo Renzi alla prima puntata del serale di Amici.

Sabato sera Moreno si esibirà subito dopo l'intervento del segretario Guglielmo  Epifani.

Peccato che a poche ore dall'esibizione il giovane Moreno si sganci dal Pd e prenda decisamente le distanze del partito che lo ha invitato: "Fa un po’ ridere che si dica che io suono alla Festa del Pd. Il mio concerto e la Festa democratica sono due cose diverse: la festa dell’Unità è alla Foce, il mio concerto è al Porto antico. Sono entrambi a Genova, ma in due zone distinte, ci vogliono due autobus per andare da una all’altra. Io vado al concerto di Moreno, cioè al mio show".

Intervistato da Carlo Moretti per Repubblica, Moreno ha negato che ci sia nessun segno che colleghi il suo concerto con la Festa del Pd: "Nessun tipo di segno, assolutamente nessuno, anzi, mi fa un po' sorridere tanto clamore. In queste settimane sono in giro a far concerti e la sesta tappa del mio 'Confusione tour' si tiene a Genova. Sono a casa, finalmente faccio la data a casa mia e non ho bisogno di essere appoggiato da un partito, qualunque sia. Non mi sento sotto nessun cappello, posso ringraziare ma una data a Genova l’avrei fatta comunque, sono convinto che la gente aspettasse da tempo il mio concerto, non c’è bisogno di altro".

Il passo indietro di Moreno ha sollevato subito polemiche su Twitter, dove il rapper è diventato il bersaglio di battute e critiche, nelle quale è coinvolto anche il Pd, reo di aver scelto male l'artista a cui affidare la chiusura della sua Festa. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moreno si sgancia dal Pd: "Il mio show e la Festa a Genova sono due cose diverse"

Today è in caricamento