rotate-mobile
Sabato, 28 Gennaio 2023
Spettacoli&Tv

E' morto Cino Tortorella, addio al Mago Zurlì

Il conduttore e autore televisivo, padre dello Zecchino d'Oro, aveva 89 anni

E' morto oggi a Milano Cino Tortorella. Il conduttore e autore televisivo era conosciuto anche come il Mago Zurlì, personaggio del suo primo programma tv che poi guidò per anni lo Zecchino d'Oro. Aveva 89 anni.

Fu proprio lui, nel 1959, a concepire la kermesse canora dedicata ai più piccoli. Tortorella ha condotto la trasmissione dalla prima edizione alla 51esima (nel 2008), fino al 1972 nei panni del Mago Zurlì. 

In Rai è stato autore e regista di "Chissà chi lo sa?", trasmissione dedicata ai ragazzi e andata in onda consecutivamente per dodici anni. Tra gli altri programmi firmati da lui, in onda sulla Tv di Stato, "Scacco al re" e "Dirodorlando". Ha avuto un ruolo importante anche in alcune emittenti televisive private, come Telealtomilanese e Antenna 3. Su Italia 1 realizzò "La luna nel pozzo", e fu direttore artistico di "Bravo bravissimo", programma di Canale 5 condotto da Mike Bongiorno.

Importanti esperienze anche nel giornalismo. Oltre ad aver pubblicato libri di fiabe, ha collaborato con i più importanti settimanali per ragazzi tra cui Topolino, Il Corriere dei Piccoli e Il Giornalino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morto Cino Tortorella, addio al Mago Zurlì

Today è in caricamento