rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Spettacoli&Tv

E' morto Memè Perlini, si ipotizza il suicidio

E' precipitato dalla finestra di casa sua, a Roma. Da anni soffriva di depressione

E' morto Memè Perlini, attore di cinema e teatro. L'artista, 69 anni, è stato trovato senza vita nel cortile della palazzina in cui viveva, nel quartiere Esquilino a Roma. Precipitato dal quinto piano, gli elementi che fanno ipotizzare il suicidio ci sono tutti, come fa sapere Roma Today. Inutili i soccorsi da parte del personale medico del 118 che, arrivato sul posto, non ha potuto far altro che constatare il decesso dell'attore.

Attore e regista italiano, con numerosi apparizioni e lavori per cinema, teatro e televisione, Memè Perlini aveva lavorato anche con mostri sacri del cinema, come Sergio Leone in "Giù la testa" ed Ettore Scola, nella pellicola "La famiglia". Tra le decine di film, serie tv e spettacoli teatrali, Memè aveva collaborato anche con Carlo Mazzacurati con cui aveva interpretato "Notte italiana" e con Luigi Comencini nel cast di "Voltati Eugenio". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morto Memè Perlini, si ipotizza il suicidio

Today è in caricamento