Domenica, 25 Luglio 2021
Spettacoli&Tv

È morto Peter Vaughan, il Maestro Aemon de 'Il trono di spade'

L'attore britannico è morto a 93 anni. Nel corso della sua lunga carriera aveva recitato accanto a Anthony Hopkins, Dustin Hoffman e Frank Sinatra

Peter Vaughan

Peter Vaughan, attore noto al grande pubblico soprattutto per il suo ruolo più recente, quello del Maestro Aemon Targaryen nella saga televisiva de "Il Trono di Spade", è morto all'età di 93 anni.

Vaughan, che era nato a Shropshire, nelle Midlands occidentali, il 4 aprile 1923, si è serenamente spento circondato dall’affetto della sua famiglia, ha comunicato la sua agente Sally Long-Innes.

Attivo da tantissimi anni, Peter Vaughan - all’anagrafe Peter Olm - aveva esordito come attore negli anni ’50 e ha partecipato a tantissimi film e serie TV, offrendo il meglio di sé soprattutto in età avanzata.

Nel corso della sua lunga carriera aveva recitato a fianco di star come Anthony Hopkins (in ‘Quel che resta del giorno’ di James Ivory), Dustin Hoffman (in ‘Cane di paglia’ di Sam Peckinpah), Frank Sinatra (in ‘Colpo su colpo’ di Sidney J. Furie) e Ronnie Barker, solo per citarne alcuni. Vaughan era parzialmente cieco.

Il ruolo che ha rispolverato la carriera di Peter Vaughan è stato quello di Aemon Targaryen ne "Il Trono di Spade", il Maestro al servizio dei Guardiani della Notte al Castello Nero, ma all'estero lo ricordano soprattutto per il ruolo di Harry Grout nella sitcom "Porridge" o in altri show inglesi come "Chancer" e "Citizen Smith".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È morto Peter Vaughan, il Maestro Aemon de 'Il trono di spade'

Today è in caricamento