Domenica, 25 Luglio 2021
Spettacoli&Tv

È morto Phife Dawg, fondatore degli 'A Tribe Called Quest'

Il cantante è stato determinante per il mondo dell'hip hop: aveva 45 anni e da tempo soffriva di diabete

È morto a 45 anni Phife Dawg, membro principale della band hip-hop 'A Tribe Called Quest'. Da qualche anno aveva problemi di salute e nel 2008 aveva subito un trapianto del rene a causa del diabete. Nel 2012 aveva raccontato il suo problema con la malattia nel documentario 'Beats, Rhymes and Life'.

La sua band è nata nei tardi anni ’80 ed era formata da Phife, Q-Tip, DJ Ali Shaheed Muhammad e Jarobi White. Il loro primo album in studio, People’s Instinctive Travels and the Paths of Rhythm, è uscito nel 1990 e conteneva alcuni dei brani più noti del gruppo, come 'Can I Kick It?' In tutto, cinque sono gli album pubblicati dal 1990 al 1998: "Bonita applebum", recentemente remixata da Pharrell, rimane una delle loro canzoni più note.

Numerosi i tributi per il cantante che in queste ore i fan stanno lasciando su Twitter riguardo al decesso, tra i quali Chuck D dei Public Enemy.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È morto Phife Dawg, fondatore degli 'A Tribe Called Quest'

Today è in caricamento