Martedì, 27 Luglio 2021
Spettacoli&Tv

Lutto nel cinema: è morto Tobe Hooper, regista di "Non aprite quella porta" e "Poltergeist"

Hooper è morto a 74 anni in California, come riportano i media americani

Lutto a Hollywood: il regista Tobe Hooper, noto per film dell’orrore come “Non aprite quella porta” e “Poltergeist”, è morto ieri a 74 anni in California. Lo riportano i media americani.

Il regista si è spento a Sherman Oaks, ma le cause della morte non sono note, secondo Variety. Hooper, nato ad Austin, Texas, aveva iniziato una carriera accademica e di documentarista prima di girare nel 1974 “Non aprite quella porta”, costato meno di 300.000 dollari, vietato in alcuni Paesi per le scene di estrema violenza, diventò uno dei film indipendenti più di successo dell’industria del cinema Usa degli anni Settanta.

Nel 1982 Hooper girò “Poltergeist”, scritto e prodotto da Steven Spielberg.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto nel cinema: è morto Tobe Hooper, regista di "Non aprite quella porta" e "Poltergeist"

Today è in caricamento