Lunedì, 8 Marzo 2021

Lele Spedicato, condizioni stazionarie: il chitarrista dei Negramaro resta in Rianimazione

L'ufficio stampa della band ha diffuso il bollettino medico. Il quadro clinico non permette di sciogliere la prognosi

Lele Spedicato

C'è grande apprensione per Lele Spedicato, ricoverato da lunedì all'Ospedale Vito Fazzi di Lecce a seguito di un'emorragia cerebrale. Le condizioni del chitarrista dei Negramaro sono stazionarie, come si legge nel bollettino medico diffuso dall'ufficio stampa della band salentina.

"Il paziente è giunto in Pronto Soccorso, trasportato da un'ambulanza del 118, dopo aver accusato un malore - spiega la nota - I medici lo hanno immediatamente sottoposto a una serie di esami diagnostici e, successivamente, ne hanno disposto il ricovero nel reparto di Rianimazione, dove è costantemente monitorato. Il quadro clinico presentato dal paziente non permette di sciogliere la prognosi, che resta riservata".

Ancora nessuna dichiarazione da parte degli altri componenti dei Negramaro, che in queste ore si stanno stringendo intorno alla moglie di Lele, incinta del loro primo figlio. Sui social invece sono tanti i messaggi di affetto che stanno arrivando da tutto il mondo della musica italiana e dai fan. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lele Spedicato, condizioni stazionarie: il chitarrista dei Negramaro resta in Rianimazione

Today è in caricamento