Martedì, 2 Marzo 2021

I Negramaro in ospedale da Lele, Giuliano: "Resta con me fratello"

Il chitarrista della band salentina ricoverato in Rianimazione da lunedì a seguito di un'emorragia cerebrale

Negramaro in concerto

Sono stazionarie le condizioni di Lele Spedicato, ricoverato da lunedì mattina nel reparto Rianimazione dell'ospedale Vito Fazzi di Lecce a seguito di un'emorragia cerebrale.

Il personale sanitario sta seguendo costantemente l'evolversi del quadro clinico e per il momento si esclude l'ipotesi di un intervento chirurgico. I parametri vitali risultano buoni, ma la prognosi resta riservata. 

Accanto al chitarrista dei Negramaro la moglie Clio, incinta del loro primo figlio, e gli altri componenti della band, che nel pomeriggio di martedì sono andati a trovarlo. Un breve saluto ma pieno di emozione, poi le toccanti parole di Giuliano Sangiorgi su Facebook: "Resta qui con me, fratello mio".

sangiorgi post-2

Il mondo della musica italiana e i fan dei Negramaro si stanno stringendo in questi giorni intorno a Lele Spedicato. Tanti i messaggi di incoraggiamento sui social, i ricordi dei colleghi, un'ondata di affetto che certamente darà tanta forza al chitarrista.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Negramaro in ospedale da Lele, Giuliano: "Resta con me fratello"

Today è in caricamento