Mercoledì, 21 Aprile 2021

Addio a Little Richard, tra i padri fondatori del rock 'n' roll

Si è spento all'età di 87 anni. Tra i suoi brani più celebri l'indimenticabile 'Tutti Frutti'

Little Richard, foto Ansa

Si è spento Little Richard, pietra miliare del rock 'n' roll. I suoi brani, i suoi look eccentrici lo hanno fatto conoscere ed amare non solo dagli appassionati del genere, ma da intere generazioni. Tra le sue canzoni più famose impossibile non citare 'Tutti frutti'.  Richard Wayne Penniman, vero nome di Little Richard, aveva 87 anni. A dare l'annuncio della sua morte è stato il figlio, Danny, che non ha rivelato le cause del decesso, ma si suppone che sia avvenuto per cause naturali considerando la sua età.  

Little Richard: genio, trasgressivo, ribelle

Little Richard era un personaggio fuori da ogni schema, trasgressivo, ribelle, con una vena di pura follia; in scena suonava il pianoforte con i piedi, si presentava truccato in maniera eccessiva. Little Richard si impose negli anni '50 del secolo scorso mixando una presenza scenica notevole con un sound accelerato e molto ritmato e una interpretazione vocale senza precedenti. Portò nel nascente rock and roll una carica trasgressiva che ne divenne rapidamente il marchio e si esaltò poi nel rock. La sua influenza si è fatta sentire praticamente in ogni genere, dal soul al rap.

L'infanzia difficile

Terzo di ben dodici figli, assieme ai genitori, tutti insieme si esibivano nelle chiese di Macon, Georgia, dove era nato nel dicembre del 1932. Un'infanzia difficile in un ambiente estremamente religioso che non lo ha protetto dagli atti di bullismo subiti per i suoi modi effeminati e la sua andatura sghemba provocata da una congenita differenza di lunghezza delle gambe.

Con lui va via un pezzo di storia della musica mondiale.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Little Richard, tra i padri fondatori del rock 'n' roll

Today è in caricamento