rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
attivismo

Luigi De Magistris appoggia il 'partito' di Fedez: "Piuttosto interessante"

Il sindaco di Napoli fa endorsement per le idee politiche del rapper

"Il progetto Disumano nel Paese della normale devianza mi sembra piuttosto interessante, paese in cui i normali li fanno passare per sovversivi e i deviati diventano normali". Così Luigi De Magistris, ex magistrato nonché sindaco di Napoli, dichiara il suo appoggio alle provocazioni rivolte da Fedez alla politica in occasione del lancio dell'album Disumano

Poche, stringate parole, quelle del politico, che arrivano in calce al post con cui Fedez annuncia che no, non scenderà in politica (a differenza di quanto si vociferava nei giorni scorsi), ma che la campagna pubblicitaria di lancio dell'album sarà incentrata su una finta campagna elettorale di denuncia alle problematiche del Paese. Cominciata ieri, la campagna  terminerà il prossimo 26 novembre, data di uscita dell'album in tutti gli store. 

Il video della "discesa in campo" di Fedez: da Berlusconi al Ddl Zan, tutti gli attacchi 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luigi De Magistris appoggia il 'partito' di Fedez: "Piuttosto interessante"

Today è in caricamento