rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
inarrestabili

I Maneskin in vetta al mondo: primi nella global chart di Spotify

La band ha conquistato lo straordinario risultato con 'Beggin': l'’annuncio attraverso un post su Instagram che li mostra bambini

Non si ferma il successo internazionale dei Maneskin, in testa alla global chart di Spotify con il brano 'Beggin" che si aggira sui 7,5 milioni di stream. L'annuncio è stato dato attraverso il profilo della stessa band con un post in cui i quattro componenti della band romana sono ritratti da bambini e che recita in inglese: "These kids just made it to the first place in the global chart". Ovvero: "Questi ragazzi sono appena arrivati al primo posto nella classifica globale".

Nella chart global di Spotify, i Maneskin sono seguiti al secondo posto da 'Good 4 u' di Olivia Rodrigo e al terzo posto da 'Bad Habits' di Ed Sheeran. La notizia arriva all'indomani dell'approdo dei Maneskin a Times Square, dove sono stati protagonisti per una settimana del mega Billboard di Spotify che pubblicizza anche una playlist a loro dedicata, "This Is Maneskin". E il pubblico americano, evidentemente, sta dimostrando di gradire.

I Maneskin sul New York Times

Nelle scorse settimane, il New York Times ha dedicato un articolo alla band romana composta da Damian David, Victoria De Angelis, Thomas Raggi e Ethan Torchio, chiedendosi: "Hanno vinto l'Eurovision. Possono conquistare il mondo?". Per il New York Times, anziché scomparire dalla scena come di solito accade agli artisti che vincono l'Eurovision una volta spenti i riflettori della manifestazione, i Maneskin sembrano invece destinati a consolidare la loro fama con ambizioni internazionali, anche grazie alla possibile collaborazione con un manager del calibro di Simon Cowell che succederebbe a Marta Donà con cui hanno di recente interrotto i rapporti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Maneskin in vetta al mondo: primi nella global chart di Spotify

Today è in caricamento