Sabato, 24 Luglio 2021
oggi i funerali

Michele Merlo, l'addio dei genitori che pubblicano il suo ultimo messaggio: "Molte volte incompreso e dimenticato"

Oggi i funerali del cantante. La mamma e il papà sui social ringraziano i fan e pubblicano un video inedito

Michele Merlo, foto da Instagram

Nel giorno dei funerali di Michele Merlo, i genitori del cantante rompono il silenzio e scrivono ai fan del figlio - scomparso domenica 6 giugno, a 28 anni, a causa di un'emorragia cerebrale provocata da una leucemia fulminante - ringraziandoli per tutto l'affetto dimostrato in questi giorni terribili e chiedendogli di condividere un video, pubblicato da loro sui social, che accompagna le ultime parole scritte dall'ex allievo di Amici. 

Questo il messaggio di Katia e Domenico Merlo: "Abbiamo, sino ad oggi, comunicato per lo più attraverso i nostri consulenti e legali che continueranno a farlo di nuovo da domani, tranne qualche piccolo sfogo da genitori sofferenti e provati da un immenso dolore che sappiamo già non avrà mai fine. Ma oggi vogliamo parlare noi, vogliamo consegnare, io e Katia, mia moglie, una preghiera a tutti voi. Michele è nostro figlio - si legge nella nota - ma è anche il vostro artista, l'artista molte volte incompreso e da alcuni dimenticato, l'artista con dentro un tormento di emozioni che ha saputo sfogare con le sue canzoni, perché solo così sentiva di essere Michele. Per prima cosa vogliamo ringraziare tutti, senza tralasciare nessuno, in particolare voi che darete voce a Michele per sempre".

Le parole di Michele Merlo pubblicate dai genitori

Nel video una carrellata di foto di Michele e il testo di quella che sembra una poesia. "Abbiamo il cuore stanco di chi la vita l'ha rincorsa. Di chi ha detto un sacco di bugie, perché per dire la verità ci voleva forza. Siamo quelli del parchetto tra botte e sigarette - si legge ancora - con gli occhi lucidi che si racconto qualche vecchia storia. Come una canzone triste mentre gli altri fan baldoria. Una vita di silenzi, di sogni potenti. Di non sentirsi mai abbastanza Porta pazienza. Ma come glielo spieghi a quelli, che la felicità non è niente, per chi è sempre stato senza". E ancora: "Vorrei chiudermi in una scatola, perché almeno al buio non lo vedo quanto è cattivo questo mondo malato. E quante volte ho detto giuro sono cambiato, E non ero cambiato affatto ero soltanto più impaurito. Paura di perdere pure l ultima persona a me vicina, che va a fanculo se ne vanno tutti appena la vita va un po' in salita . Ma funziona così, se ne va uno, se ne va un altro. E ti ritrovi solo, con i pugni nelle mani e i sogni negli scaffali. A dire domani. Domani". Infine, le ultime parole: "Anche se fa un sacco male, viviamo, ricordiamo, soffriamo, per sempre. Come rondini nel temporale".

Il video diffuso sui social dai genitori di Michele Merlo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Michele Merlo, l'addio dei genitori che pubblicano il suo ultimo messaggio: "Molte volte incompreso e dimenticato"

Today è in caricamento