Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Musica

E’ morta Elisabetta Imelio, bassista e cantante dei Prozac+

L'artista 44enne, voce della band del grandissimo successo ‘Acido Acida’, combatteva da tempo contro un tumore

E’ morta nella notte all'età di 44 anni al Cro di Aviano (Pordenone) dov'era ricoverata, Elisabetta Imelio, bassista e voce delle band pordenonesi Prozac+ prima (formazione che aveva fondato nel 1995 assieme a Gian Maria Accusani ed Eva Poles, famosa per il successo del singolo 'Acida Acido') e in seguito, dal 2007, dei Sick Tamburo.

Da tempo la musicista combatteva contro un tumore e non aveva mai nascosto la propria malattia, incidendo anche un brano dal titolo ‘La fine della chemio’ che era diventato un simbolo della sua personale lotta e delle tante persone che come lei sono chiamate quotidianamente ad affrontarla. Scritta per lei da Accusani e contenuta inizialmente nell'album dei Sick Tamburo ‘Un giorno nuovo’, la canzone era poi diventata poi un progetto benefico che aveva visto la pubblicazione di una nuova versione del brano con la partecipazione di vari artisti tra cui Jovanotti, Tre Allegri Ragazzi Morti, Manuel Agnelli, Samuel, Elisa, Meg, Lo Stato Sociale, Pierpaolo Capovilla e Prozac+. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E’ morta Elisabetta Imelio, bassista e cantante dei Prozac+

Today è in caricamento