rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
lutto nella musica

E' morto Franco Cerri, maestro del jazz e "uomo in ammollo"

Grande chitarrista e musicista, negli anni '70 fu il testimonial di una marca di detersivo che lo rese celebre

Lutto nel mondo della musica. E' morto il maestro Franco Cerri, uno dei jazzisti più significativi nel panorama italiano, che ha calcato le scene insieme ai più grandi. Aveva 94 anni.

A dare la notizia della sua scomparsa è stato il figlio Nicholas su Facebook: "Le sette note e le tre chitarre salutano con tanto affetto Franco Cerri, grande musicista e grande uomo. Fai buon viaggio, babbo". Nel corso della sua carriera Cerri è stalito sul palco insieme a giganti del jazz come Django Reinhardt, Dizzy Gillespie, Barney Kessel, Jim Hall.

L'uomo in ammollo

Cerri era diventato molto popolare negli anni '70 grazie alla pubblicità di una nota marca di detersivo, della quale fu testimonial. Nell spot era immerso nell'acqua, fino al collo, per poi mostrare la sua camicia pulita subito dopo. Per questo venne chiamato per anni "l'uomo in ammollo", appellativo con cui ancora oggi viene ricordato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morto Franco Cerri, maestro del jazz e "uomo in ammollo"

Today è in caricamento