Venerdì, 26 Febbraio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Motta, un'estate piena di live: "Sul palco mi sento libero" | VIDEOINTERVISTA

Il cantautore, tra i protagonisti del Wind Summer Festival, ci ha parlato del suo secondo album "Vivere o Morire". Prossimo appuntamento il 10 luglio al Flower Festival di Collegno

"Era un album che dovevo fare". Così Motta ai nostri microfoni sul suo ultimo disco "Vivere o Morire", il secondo del cantautore toscano che domenica 25 giugno si è esibito sul palco del Wind Summer Festival a Roma. 

Quello di Piazza del Popolo è solo il primo dei tanti live estivi. Il prossimo martedì 10 luglio al Flowers Festival di Collegno (qui il programma).

"Il disco è una sintesi di cose che mi sono successe negli ultimi anni - ci ha raccontato Motta - Erano cose che dovevo dire e le ho dette levando tutti i trucchi che ci potevano essere, sia nelle parole che nelle note". E ancora sul suo rapporto con il palco: "E' casa mia più di casa mia. Il palco è un posto che mi fa sentire libero. E' un posto che mi fa sentire sempre bene, più vado avanti con li anni e più è così. Sto cercando di organizzare il mio benessere quando scendo dal palco".

Progetti futuri? "Scrivere canzoni. E' sempre quella la mia priorità".

Si parla di

Video popolari

Motta, un'estate piena di live: "Sul palco mi sento libero" | VIDEOINTERVISTA

Today è in caricamento