Giovedì, 6 Maggio 2021

Noel Gallagher dice no alla mascherina: “Una stronz**a, se prendo il virus sono fatti miei”

Il musicista ha ammesso di non aver alcuna intenzione di indossare il dispositivo di protezione per evitare il contagio del virus

Noel Gallagher

Noel Gallagher non ha nessuna intenzione di indossare le mascherine imposte come dispositivi utili per arginare il contagio di coronavirus.

“La mascherina? Non è una legge. Troppe fottute libertà ci vengono negate, io scelgo di non indossarla. Se mi prendo il virus, riguarda me e nessun altro... Non serve”, ha dichiarato il musicista al podcast di Matt Morgan su Radio X, aggiungendo di non aver usato la protezione sul treno e nei negozi che ha frequentato. “Stavo andando a Manchester l'altra settimana e un tizio ha cominciato 'Si metta la mascherina, i controllori verranno e le faranno una multa da 1000 sterline. Non deve indossarla se sta mangiando'... Io ho replicato 'Bene, questo virus killer che si sposta sul treno arriverà e mi attaccherà. Ma vedrà che sto mangiando un panino e se ne andrà se mangio?'”.

Noel Gallagher no mask: "Ci stanno togliendo troppe libertà"

Noel Gallagher, 53 anni, solista dopo la rottura degli Oasis nel 2009, ha poi puntato sulle incongruenze delle indicazioni dettate dalle autorità per contrastare la pandemia: “È tutta una stronza*a”, ha esclamato, “Dovresti indossare la mascherina nei supermercati, però puoi andare in un pub fottuto e trovarti in mezzo a un sacco di stronz*. Capisci? È come dire: 'Ok, non abbiamo il virus nei pub ma solo nei supermercati?'”. Incalzato da Matt Morgan che gli faceva notare che è obbligatorio l'uso della mascherina sui mezzi pubblici, Gallagher ha tentato di smentirlo: “Ascoltami, non c'è una legge. Ci sono troppe libertà del ca**o che ci stanno togliendo”.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Noel Gallagher dice no alla mascherina: “Una stronz**a, se prendo il virus sono fatti miei”

Today è in caricamento