Venerdì, 23 Aprile 2021

Patty Pravo: "Ecco perché non andrò più al Festival di Sanremo"

La cantante dice addio alla kermesse ligure dopo dieci partecipazioni (e tre Premi della Critica)

Patty Pravo, 71 anni

“Se mi sono divertita a Sanremo quest'anno? Ho pensato che mi mancava solo una partecipazione al Festival per arrivare a dieci presenze, per poi non andarci più”. A parlare è Patty Pravo, che oggi è stata ospite della trasmissione di Rai Radio1 'Un Giorno da Pecora', condotta da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari. La cantante era in gara quest'anno in coppia con Briga con il brano 'Un po' come la vita' ed ha alle spalle tre Premi della Cristia (Per una bambola, 1984; ...E dimmi che non vuoi morire, 1997; Cieli immensi, 2011). 

Patty Pravo e Briga a Sanremo 2019 con "Un po' come la vita": testo e video 

Patty ha le idee chiare: da oggi, sul Festival di Sanremo metterà una "x". Non ci andrà più? “Non credo, perché ti stanca, devi lavorare tanto. Una volta poi Sanremo era Sanremo, ora...” Cosa è diventato il Festival oggi, a suo avviso? “E' diventato un po' come tutto alla fin fine, è diventato ciò che non serve...” 

Tra poco ci sarà il 25 aprile: lei festeggerà la Liberazione? “Ma siamo liberati?” Beh, si – hanno risposto i conduttori - e da tanto anche...”Ah si? Non mi sembra, mi sembra che ci sia abbastanza casino in giro per non esserlo”. Chi ci opprime ora? “Tutto, il mondo ci sta opprimendo”. Lei festeggerà, insomma. “Festeggio l'oppressione”, ha concluso la cantante. 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Patty Pravo: "Ecco perché non andrò più al Festival di Sanremo"

Today è in caricamento