Sabato, 24 Luglio 2021
Musica

Lutto per Rihanna: il cugino è stato ucciso in una sparatoria

La cantante ha ricordato l'amato cugino su Instagram a poche ore dalla tragedia

Rihanna

Un terribile lutto ha sconvolto Rihanna a poche ore dal Natale: il cugino 21enne Tavon Kaiseen Alleyne è stato ucciso con alcuni colpi di pistola il 26 dicembre sull'isola di Barbados.

A dare la notizia è stata proprio la cantante attraverso il suo account Instagram: “RIP Cugino… non posso credere che solo la scorsa notte ti ho tenuto tra le braccia!Non avrei mai pensato che sarebbe stata l’ultima volta che avrei sentito il calore del tuo corpo! Ti amerò per sempre” ha scritto la star in calce alla foto che la ritrae con il ragazzo con cui aveva appena trascorso la festività.

Nel suo post, l’hashtag #endgunviolence, stop alla violenza a mano armata.

Sull’omicidio sta indagando la polizia. Per ora non sono state rese note le possibili ipotesi sul movente.

Schermata 2017-12-27 alle 14.18.42-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto per Rihanna: il cugino è stato ucciso in una sparatoria

Today è in caricamento