Martedì, 2 Marzo 2021

Stairway to Heaven non è un plagio

I Led Zeppelin vincono la causa contro il bassista degli Spirit Mark Andes e gli eredi di Randy California: la Corte Suprema Usa ha deciso che anche se l'arpeggio della loro Taurus è simile questo non basta a configurare una violazione del copyright

Stairway to Heaven non è un plagio. Ieri la Corte Suprema ha sancito la chiusura della battaglia legale intentata nel 2014 dal bassista degli Spirit Mark Anders insieme agli eredi di Randy California per violazione del copyright con lo scopo di farsi riconoscere i diritti d'autori su quella che è stata definita una delle cinque canzoni rock più importanti di tutti i tempi. 

Stairway to Heaven non è un plagio

La decisione della Corte Suprema conclude un lunghissimo iter giudiziario cominciato sei anni fa, quando il giudice Sanchez aveva deciso di essere territorialmente competente a decidere sulla vicenda e aveva mandato avanti il procedimento che aveva un valore pari a 550 milioni di dollari, visto che gli Spirit avevano chiesto i compensi relativi ai diritti d'autore futuri della canzone e non gli arretrati del brano contenuto nel quarto album senza titolo dei Led Zeppelin che i fans amano chiamare Zo-So e che ha battuto tutti i record di vendita nel 1971 consacrando la band nell'Olimpo dell'hard rock. Nel 2016 il giudice di Los Angeles Gary Klausner decise che le somiglianze tra le due canzoni erano sufficienti per un processo, due mesi dopo la giuria lo smentì e votò all'unanimità in favore dell'originalità del brano di Jimmy Page e Robert Plant. 

Quando l'appello sembrava volgere ancora una volta a sfavore degli Spirit, Anders e gli eredi di Randy Craig Wolfe si rivolsero alla Corte Suprema, che ieri ha chiuso definitivamente la controversia. E non poteva essere altrimenti. L'arpeggio "incriminato" si può ascoltare al minuto 0.40 della canzone Spirit e in effetti la somiglianza a prima vista con l'introduzione di Stairway To Heaven è innegabile. 

Ma c'è un problema a monte che andrebbe spiegato per inquadrare al meglio il punto. Ed è quello di cui si è parlato in alcune occasioni anche sui media americani: I due riff sono chiaramente simili, condividono un passaggio di chitarra di quattro battute con armonia, tempo e caratteristiche stilistiche simili. Ma né la melodia del basso né quella del canto è identica.

Stairway to heaven vs Taurus

Si tratta in entrambi i casi di una linea di basso discendente cromatica (A, G#, G etc) che si può dire esista da quando esiste la musica ed è stata utilizzata in decine di canzoni. Come ha osservato qualche tempo fa The Conversation, la progressione di Stairway To Heaven è semmai simile a Cry me a River di Davy Graham, che venne pubblicata negli anni Cinquanta. Questa usa come tecnica il fingerpicking e armonicamente il basso cromatico.

Non solo: volendo allargare il campo, la linea di basso discendente è presente in centinaia di brani di musica classica, come ad esempio l'Aria sulla quarta corda di Johann Sebastian Bach che in Italia è famosa perché è la sigla di Quark.

.

Ora quindi è più chiaro comprendere perché i giudici, nonostante le oggettive somiglianze, abbiano dato torto agli autori di Taurus anche in presenza della cosiddetta "pistola fumante", ovvero il tour della band americana in cui gli Zep erano stati band d'apertura dei concerti: le giurie hanno deciso che non c'erano abbastanza elementi per parlare di plagio perché quello che Page & Plant hanno utilizzato - o meglio: reinventato - era un pattern usato prima e utilizzato poi nella musica. Ciò nonostante il legale Francis Malofiy, che rappresentava nella causa gli Spirit, ha detto che i Led Zeppelin hanno vinto "in base a un tecnicismo" e che "sono i più grandi ladri di tutti i tempi". Dimostrando così che se sei un avvocato questo non vuol dire che tu capisca di musica. 

And if you listen very hard
The tune will come to you at last
When all are one and one is all
To be a rock and not to roll
And she's buying a stairway to Heaven

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stairway to Heaven non è un plagio

Today è in caricamento