rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Spettacoli&Tv

Che fine ha fatto Natalia Estrada

Ha lasciato la televisione e si è dedicata ai cavalli

E’ stata una dei volti più conosciuti del piccolo schermo degli anni Novanta. La spagnola Natalia Estrada era una presenza fissa della nostra tv, in programmi come “Il gioco delle coppie”, “La sai l’ultima”, “Paperissima”, “il Quizzone” e molti altri.

Ne “Il gioco delle coppie”, il suo programma d’esordio, era a fianco dell’allora marito Giorgio Mastrota. Era così famosa che Leonardo Pieraccioni le affidò il ruolo di una ballerina di flamenco nel suo film “Il ciclone” nel 1997. Natalia Estrada tentò anche la carriera musicale, pubblicando un Ep, un album e partecipando persino al Festivalbar.

Negli anni Duemila, dopo la separazione da Giorgio Mastrota, dal quale ha avuto una figlia che oggi è campionessa di sci, Natalia Estrada ha iniziato progressivamente ad allontanarsi dalla televisione.

Dopo una relazione con il coreografo Valerio Longoni, a fianco del quale ha recitato nel film “Olè” con Massimo Boldi, la Estrada è stata legata a Paolo Berlusconi.

Ora è sposata con Andrea Mischianti. Oggi Natalia Estrada è appassionata di equitazione, ed è presidente e fondatrice dell’associazione sportiva Italian Western Academy, che promuove l’equitazione americana.

Nel 2013 è stata vittima di un triste fatto di cronaca. La Estrada è stata derubata nel suo ranch sulle colline di Cortazzone, narcotizzata insieme al marito e un ospite che si trovava con lei. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Che fine ha fatto Natalia Estrada

Today è in caricamento