Mercoledì, 4 Agosto 2021
Spettacoli&Tv

Oasis, Liam Gallagher vuole la reunion: "Prima dobbiamo tornare ad essere fratelli"

Manca poco al suo primo album da solista, ma il desiderio più grande resta quello di tornare sul palco con la storica band

Oasis

"Stiamo meglio insieme". Liam Gallagher ha ammesso che vorrebbe ancora una reunion degli Oasis con suo fratello Noel. In un podcast realizzato per Rolling Stone, il più giovane dei fratelli Gallagher, dopo numerosi show dal vivo e alla vigilia dell'uscita del suo primo album da solista "As You Were", ha detto che preferirebbe tornare sul palco con la storica band piuttosto che parlare del suo lavoro da solista.

Sulla possibilità di una reunion immediata, però, frena: "Prima di tornare insieme, se torneremo mai insieme, dovremo prima di tutto tornare ad essere fratelli e amici. Una volta che questo accadrà, e inizieremo a passare del tempo insieme e avremo parlato e saremo tutti di nuovo rispettosi gli uni con gli altri, credo che sarà inevitabile dire 'Ehi, dovremo rimettere insieme la band e andare in tour!'". 

E sul fratello Noel, spalla durante il tour degli U2, è stato piuttosto caustico: "So che non vuole essere il supporter degli U2, suonando in uno stadio mezzo vuoto, quando potrebbe riempirlo da solo con suo fratello. Preferirei essere qui a parlare di un nuovo album degli Oasis piuttosto che di un album di Liam da solista. E so che anche Noel Gallagher lo vorrebbe". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oasis, Liam Gallagher vuole la reunion: "Prima dobbiamo tornare ad essere fratelli"

Today è in caricamento