Addio Orlando Orfei: è morto il papà del circo

L'artista soffriva di Alzheimer: aveva 95 anni e dal 1968 viveva a Rio de Janeiro, dove gestiva un grande parco divertimenti

E' morto all'età di 95 anni Orlando Orfei, fondatore del celebre Circo Orfei. L'artista, capostipite della più famosa famiglia circense italiana,  viveva da tempo a Rio de Janeiro ed era malato di Alzheimer.

Nato a Riva del Garda nel 1920, iniziò la sua carrierà di direttore di circo dopo la Seconda Guerra Mondiale, per poi dedicarsi al lavoro di ammaestratore di animali che lo rese celebre in tutto il mondo, così come i suoi spettacoli. Nel 1968 si trasferì in Brasile, a Rio de Janeiro, dove fondò insieme ai figli Alberto, Viviana, Mario e Maurizia il Circo Nazionale Italiano e dove gestiva un grande parco divertimenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: un 5stella vince 1.952.527 euro

  • Nuovo Dpcm, ci siamo (quasi): le regole in vigore dal 10 agosto, cosa cambia per gli italiani

  • Amadeus e Fiorello inseparabili: eccoli in vacanza con le mogli prima di Sanremo 2021

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 4 agosto 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 8 agosto 2020

  • Anna e Andrea dopo Temptation: lui le fa una sorpresa bollente per festeggiare la convivenza (FOTO)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento