rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Spettacoli&Tv

Oscar 2013: Daniel Day Lewis miglior attore per "Lincoln"

L'attore inglese vince la sua terza statuetta per il ruolo del sedicesimo presidente degli Stati Uniti nel biopic firmato da Steven Spielberg

Daniel Day Lewis vince la statuetta come Miglior Attore Protagonista per "Lincoln", il film di Steven Spielberg ispirato agli ultimi giorni di vita del sedicesimo presidente degli Stati Uniti.

Una vittoria più che annunciata per l'attore inglese, che non lascia scampo agli altri quattro attori candidati agli Oscar 2013.

Restano sconfitti, infatti, Bradley Copper per "Il lato positivo", Hugh Jackman con "Les Miserables", Denzel Washintgon per "Flight" e Joaquin Phoenix per "The Master".

Dopo cinque candidature, Daniel Day-Lewis si porta così a casa il suo terzo Oscar, entrando così nella storia degli Academy Awards: nessun interprete maschile infatti aveva vinto finora per tre volte nella stessa categoria.

Oscar 2013: Daniel Day Lewis @ TM News Infophoto

Daniel Day-Lewis conquistò la prima statuetta nel 1990 con la straordinaria interpretazione dello scrittore e pittore irlandese Christy Brown ne "Il mio piede sinistro" e la seconda nel 2008 con "Il petroliere" di Paul Thomas Anderson.

Per "Lincoln", l'attore inglese ha vinto anche un Golden Globe e un BAFTA, i premi Oscar del cinema inglese. 

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oscar 2013: Daniel Day Lewis miglior attore per "Lincoln"

Today è in caricamento