rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Spettacoli&Tv

"Anatomy Awards 2013": assegnati gli Oscar del nudo

Categorie ufficiali, menzioni ad hoc e premi alla carriera per la quattordicesima edizione della kermesse organizzata ogni anno dal sito Mr. Skin

Come annunciato, sono stati assegnati gli "Anatomy Awards", ossia gli Oscar del Nudo, l'annuale kermesse promossa dal sito "specializzato" Mr. Skin.

Scelti dagli utenti del portale, sono state premiate le attrici che hanno messo in mostra le loro parti anatomiche in categorie come "miglior senso", "miglior nudo frontale", "miglior lato b".

Gli anti-Oscar che premiano il nudo al cinema

Ma sono stati assegnati premi particolari come quello riservato a Nicole Kidman per la sequenza sulla spiaggia insieme a Zac Efron in "The Paperboy" e quello per il miglior "nunkini", una via di mezzo tra un bikini e un abito da suora, indossato da Kate Upton ne "I tre marmittoni", insieme a quello a Helent Hunt per la miglior scena di nudo "over 40".

Trionfano le serie tv politicamente scorrette come "Shameless" e "Californication", da sempre molto più disinvolte nel mostrare il nudo sul piccolo schermo. MrSkin dedica un premio alla carriera a Sylvia Kristel, l'indimenticata interprete della serie "Emanuelle" morta lo scorso 18 ottobre.  

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Anatomy Awards 2013": assegnati gli Oscar del nudo

Today è in caricamento