rotate-mobile
Sabato, 28 Gennaio 2023
Spettacoli&Tv

Paolo Bonolis sulla chiusura di 'Parliamone Sabato': “Credo che dietro ci siano altre cose”

Il conduttore ha espresso le sue perplessità sulla scelta di chiudere il programma di Rai Uno condotto da Paola Perego

La conferenza stampa con la quale Paolo Bonolis ha annunciato il rinnovo del contratto con Mediaset per i prossimi due anni è stata anche l'occasione per affrontare il 'caso Parliamone Sabato', cancellato dai palinsesti dopo le polemiche sull'arcinoto servizio.

Il conduttore, confermato al timone di 'Avanti un altro', 'Chi ha incastrato Peter Pan', 'Ciao Darwin', 'Music' e 'Il senso della vita' ha espresso il suo parere sulla decisione di cancellare il programma condotto dalla sua collega nonché moglie del suo agente Lucio Presta.

“Mi dispiace per quello che è successo... La Rai è un’azienda televisiva di Stato e deve far contenti tutti. E per fare contenti tutti è difficile non ascoltare le lamentele di tutti, ma così si finisce per fare una televisione innocua dove l’ironia rischia di non avere spazio" ha detto Bonolis: "Io ho visto quel momento e non era successo davvero nulla. Credo che dietro quella chiusura ci siano altre cose e credo che se quel programma avesse fatto il 20% non sarebbe stato chiuso".
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paolo Bonolis sulla chiusura di 'Parliamone Sabato': “Credo che dietro ci siano altre cose”

Today è in caricamento