Lunedì, 20 Settembre 2021
Spettacoli&Tv

Paolo Villaggio, l'addio della figlia: "Ora sei di nuovo libero di volare"

Su Facebook l'ultimo saluto della primogenita dell'attore, che pochi mesi fa aveva denunciato l'abbandono del cinema italiano

Paolo Villaggio e la figlia Elisabetta

La scomparsa di Paolo Villaggio ha scosso l'Italia intera. L'attore, 84 anni, era malato di diabete e nelle ultime settimane si era aggravato, fino al ricovero prima al Policlinico Gemelli di Roma e poi nella clinica Paideia, dove è morto.

A dare per prima la notizia la figlia Elisabetta, primogenita del comico e di sua moglie Maura Albites, che lo ha salutato così su Facebook: "Ciao papà, ora sei di nuovo libero di volare". Poche parole e una bellissima foto d'infanzia, dove lei e il fratello Pierfrancesco, con cui Villaggio aveva un rapporto difficile, sono insieme a quel papà giovane e già famoso, che da lì a poco sarebbe diventato un pezzo di storia italiana con il suo Fantozzi.

paolo villaggio-4

Solo pochi mesi fa, sempre su Facebook, Elisabetta Villaggio aveva puntato il dito contro il cinema italiano per averlo dimenticato: "Non starà al meglio, certo. Ma il cinema italiano lo ha abbandonato, invece mio padre c'è".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paolo Villaggio, l'addio della figlia: "Ora sei di nuovo libero di volare"

Today è in caricamento