rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
a cuore aperto

Omicidio Gucci, Patrizia Reggiani: "Se incontrassi Maurizio gli chiederei scusa. Lo amo ancora"

Condannata a 26 anni di carcere per essere stata la mandante dell'assassinio dell'ex marito (ne ha scontati 18), ancora oggi non si dichiara colpevole

House of Gucci, il film di Ridley Scott che uscirà nelle sale italiane il 16 dicembre, ha riacceso i riflettori sull'omicidio di Maurizio Gucci - avvenuto il 27 marzo del 1995 - per il quale l'ex moglie Patrizia Reggiani fu condannata a 26 anni di carcere in quanto mandante. 

'La vedova nera' - così la ribattezzò la stampa di allora - tornò in libertà nel 2016 grazie a uno sconto di pena di 8 anni ottenuto per buona condotta. Ancora oggi non si dichiara colpevole e in quanto al film, in cui Lady Gaga veste i suoi panni, ha fatto sapere che non andrà a vederlo. In un'intervista rilasciata a People Magazine, la Reggiani ha dichiarato: "Non mi considero innocente, ma neanche colpevole. Provo ancora un enorme amore per lui. Ci sono così tante cose che non sapete". La donna ha ricordato quegli anni: "La vita con i Gucci era un sogno, ma il matrimonio con Maurizio è finito a causa delle persone che lo circondavano, avevano una pessima influenza su di lui". 

Il giorno dell'omicidio

Patrizia Reggiani ha parlato anche del giorno dell'omicidio: "Ho sentito il telefono squillare, la mia tata rispose e dopo ho saputo che Maurizio era morto - ha raccontato - Inizialmente non potevo crederci, poi ho pensato che i miei problemi erano finalmente finiti ed ho sentito solo tanta tristezza". Sulla sua colpevolezza ha ribadito: "Ho minacciato Maurizio molte volte, ma non ho dato io l'ordine di ucciderlo. Gli altri colpevoli arrestati mi hanno ricattata. Ciò che hanno detto di me non era vero". Infine: "Se incontrassi Maurizio ora gli direi di perdonarmi per quello che è successo. Tutte le cose che sono successe sono state un grande malinteso".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Gucci, Patrizia Reggiani: "Se incontrassi Maurizio gli chiederei scusa. Lo amo ancora"

Today è in caricamento