rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Spettacoli&Tv

Paul Walker è morto bruciato nell'incidente d'auto

I risultati dell'autopsia gelano il sangue: il protagonista di Fast & Furious sarebbe sopravvissuto all'impatto della Porshe contro il palo, ma non alle fiamme che lo hanno avvolto

E' stata effettuata l'autopsia sul corpo di Paul Walker, morto tragicamente in un incidente d'auto lo scorso 30 novembre. I risultati del coroner della Contea di LA parlano chiaro; la Porsche, sulla quale viaggiava l'attore insieme al suo amico, ha raggiunto le novanta miglia orarie, il doppio rispetto alla velocità consentita. E mentre si stanno analizzando i segni delle frenate sull'asfalto, si tenta di far luce sulle cause che hanno determinato l'impatto della vettura contro il palo .

Pare che l'amico Roger Rodas sia deceduto sul colpo, mentre Paul, sopravvissuto, sarebbe invece stato ucciso dalle fiamme, che hanno avvolto l'auto in pochissimi minuti. Nel video dell'incidente si vede il momento dell'impatto, che ha sollevato una nube nera, nella quale erano immersi i due amici. I risultati dell'esame tossicologico, invece, saranno resi noti tra qualche settimana. 

I social network si sono espressi con profondo rammarico, in molti a pubblicare status di cordoglio nei confronti della famiglia Walker. Il messaggio più struggente quello scritto dalla figlia di Paul su Facebook: "sei andato, ma non dimenticato".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paul Walker è morto bruciato nell'incidente d'auto

Today è in caricamento