Sabato, 24 Luglio 2021
Spettacoli&Tv

Pequenos Gigantes, la vendetta di Stefano su Belen

Il ballerino ha bagnato l'ex moglie con una pistola ad acqua, lei non ha perso occasione per lanciargli l'ennesima frecciatina

Ancora frecciatine al vetriolo tra Belen Rodriguez e Stefano De Martino a "Pequenos Gigantes". I loro siparietti ormai sono routine, anche se ieri sera la showgirl è stata più pungente del solito.

Al termine della prova di Giorgio Zacchia, che vestito da pompiere ha dovuto spegnere un "incendio" e salvare un gattino, il caposquadra Stefano ha approfittato della pistola ad acqua per bagnare Belen, che presa alla sprovvista è scappata via gridando: "Ecco perché è finita la nostra storia". Chissà, forse si riferiva a una presunta immaturità dell'ex marito, oppure alla sua voglia di scherzare anche sulle cose più serie. 

A rimettere in riga il ballerino ci ha pensato il piccolo Giorgio, che lo ha prontamente schizzato con la sua pistola. "Noi uomini siamo tutti uguali - ha commentato Stefano - ci basta vedere un paio di tacchi", per non capirci più niente, aggiungiamo noi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pequenos Gigantes, la vendetta di Stefano su Belen

Today è in caricamento