Lunedì, 27 Settembre 2021
Spettacoli&Tv

Pio e Amedeo insultati da Sorrentino: "Siete due mer.."

L'irriverente duo de "Le Iene" racconta la reazione integrale del regista allo scherzo: "Delle parti non abbiamo potuto mandarle in onda"

Che Paolo Sorrentino non avesse preso bene lo scherzo de "Le Iene" dopo il suo trionfo agli Oscar con "La Grande Bellezza" si era visto. Il regista non aveva riservato parole molto gentili a Pio e Amedeo, dopo che gli avevano fatto credere che Leonardo Di Caprio voleva incontrarlo per fare un film con lui.

Il beffardo duo però adesso ha svelato la vera reazione di Sorrentino, senza censure: "Ci sono parti dello scherzo che non abbiamo mandato in onda - hanno detto durante la strasmissione "La Zanzara" su Radio24 - Ci ha insultato pesantemente, 'vaffanculo, siete due merde'. Poi ci ha chiesto quanti anni abbiamo, gli abbiamo risposto e ci ha detto che non siamo molto intelligenti se vogliamo fare questo mestiere. Con tono minaccioso ci ha anche detto 'Vi siete messi contro di me...'".

Ma non è finita qui. Il regista premio Oscar si è lasciato scappare anche un insulto di sfondo politico: "Ci ha detto per due volte che siamo dei fascisti - hanno raccontato Pio e Amedeo - Non abbiamo messo queste parti nel servizio perchè era talmente triste quello che aveva detto che non faceva né ridere né piangere". Come dargli torto...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pio e Amedeo insultati da Sorrentino: "Siete due mer.."

Today è in caricamento