Martedì, 22 Giugno 2021
Spettacoli&Tv

I Pooh si sciolgono dopo 50 anni di carriera

Il gruppo festeggerà l'importante traguardo con due grandi concerti che però saranno anche gli ultimi

Dopo 50 anni di grandi successi che li hanno portati di diritto ad occupare un posto importante nella storia della musica italiana, i Pooh hanno deciso di sciogliersi. Il celebre gruppo festeggerà le "nozze d'oro" con due grandi concerti, che però saranno anche gli ultimi.

"Il 2016 sarà un anno incredibile - si legge nel comunicato stampa - Abbiamo lavorato e lavoreremo ancora molto perché i festeggiamenti dei 50 anni di attività possano essere indimenticabili per voi e per noi. La prima grande notizia è che Stefano sarà di nuovo sul palco insieme a noi. Ma non ci sarà solo lui: anche Riccardo, che è parte fondamentale della nostra storia, tornerà a far parte dei Pooh. Insomma, saremo di nuovo tutti insieme, per l'ultima volta: quello del 2016 sarà l'ultimo tour dei Pooh, una grande festa indimenticabile per salutarci e vivere con gioia 'L'Ultima Notte Insieme'".

Due i grandi eventi in programma: "Reunion - L'Ultima Notte Insieme", il 10 giugno allo stadio San Siro di Milano, e il 15 giugno allo stadio Olimpico di Roma. "Saranno due concerti speciali, molto lunghi, in cui ripercorreremo gli ultimi 50 anni in musica, e in cui saremo sul palco tutti e 5 insieme".

I biglietti saranno disponibili da martedì 29 settembre. Ci sarà anche un disco celebrativo, che uscirà il 28 gennaio 2016: un doppio vinile Picture Disc che raccoglierà 20 brani di successo, in edizione limitata e autografata. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Pooh si sciolgono dopo 50 anni di carriera

Today è in caricamento