rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Spettacoli&Tv

In una stanza segreta centinaia di registrazioni inedite di Prince

A rivelarlo al Sun è la sorella del cantante trovato morto il 21 aprile dello scorso anno

C’è una stanza segreta di Paisley Park dove sarebbero custodite centinaia di registrazioni inedite di Prince. A rivelarlo al Sun è la sorella del cantante trovato morto il 21 aprile dello scorso anno in un ascensore all’interno del complesso di Paisley Park, sua residenza situata a Chanhassen, alle porte di Minneapolis.

Per Tyka, Prince avrebbe voluto pubblicare quel materiale, “Perciò, non appena possibile, farò ciò che desiderava”. L’archivio conterrebbe demo e registrazioni audio-video. Il tutto dovrebbe far parte di un museo di prossima realizzazione. Il prossimo 21 ottobre, alla O2 Arena di Londra, verrà inaugurata una mostra dedicata al genio di Minneapolis. Tra gli oggetti in esposizione chitarre e costumi dei tour legati agli album “Purple Rain” (1984-1985) e “Lovesexy “(1988-1989).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In una stanza segreta centinaia di registrazioni inedite di Prince

Today è in caricamento