rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Spettacoli&Tv

Il film "americano" di Gabriele Muccino volta in testa alla classifica italiana

Bocciato negli Usa, l'ultima fatica del regista romano incassa nel primo giorno di programmazione circa 152mila euro e sale al primo posto della top ten

"Quello che so sull'amore", il nuovo film americano di Gabriele Muccino, è stato un flop, accolto dai critici Usa nel peggiore dei modi, e l'eco delle stroncature di "The Hollywood Reporter", "Usa Today" e "New York Daily News" è arrivato subito anche in Italia.

Dopo settimane di discussione, alla fine è il momento di lasciar parlare i numeri: nel primo giorno nei cinema italiani "Quello che so sull'amore" ha raccolto 152 euro, che potrebbero facilmente diventare oltre 2 milioni nel weekend in arrivo.

Gabriele Muccino regista diviso tra Italia e Usa @ TM News Infophoto

Come riporta Tm News, si tratta di cifre Cinetel valutata per difetto perché calcolata su 360 delle 450 copie distribuite ed è quindi ipotizzabile che sia in realtà ben oltre i 200mila euro. 

Dietro il film di Muccino si piazza bene "La migliore offerta" di Giuseppe Tornatore, seguito dalla new entry "Cloud Atlas" dei fratelli Wachowski. Quarto posto per "Mai Stati Uniti", il nuovo film dei fratelli Vanzina. 

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il film "americano" di Gabriele Muccino volta in testa alla classifica italiana

Today è in caricamento