Martedì, 21 Settembre 2021
Spettacoli&Tv

Rai 2 censura la scena di sesso gay, poi si scusa: “Trasmetteremo l'episodio originale”

Dopo le accuse di omofobia lanciate da coloro che non hanno gradito il montaggio della scena della serie tv americana ‘Le regole del delitto perfetto’ carente di un bacio tra uomini, la rete ha chiesto scusa ai telespettatori e ha garantito la messa in onda della versione originale

Serie tv americana ‘Le regole del delitto perfetto’

La censura che Rai Due ha posto nella serata di venerdì su una delle prime scene di sesso gay tra Connor e Oliver, protagonisti della serie tv americana ‘Le regole del delitto perfetto’, ha sollevato un vero polverone mediatico che adesso i vertici dell’azienda televisiva tentano di allontanare trasmettendo nuovamente l’episodio senza alcun taglio.

Tutto è nato quando i telespettatori hanno notato la ‘strana lacuna’ durante la messa in onda della puntata e hanno diffuso il dettaglio attraverso i social network. In poco tempo la notizia è circolata fino ad arrivare anche all’attore americano Jack Falahee - protagonista della serie e del bacio - che ha twittato il suo disappunto con un esaustivo “Dannazione, che follia” e la protesta è montata con l'hashtag #RaiOmofoba

In serata, dopo le scuse della direttrice di rete Ilaria Dallatana che al Corriere della Sera aveva definito l'accaduto ad un eccesso di pudore individuale di chi si era occupato della messa in onda del contenuto, Rai 2 ha fatto sapere ufficialmente di aver deciso di mandare in onda questa sera l'episodio originale della serie televisiva.

Di seguito, la scena con e senza censura diffusa su Twittter.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rai 2 censura la scena di sesso gay, poi si scusa: “Trasmetteremo l'episodio originale”

Today è in caricamento